Classificazione

Sysdeco offre questo  servizio per  qualunque tipo di immagine ottica fornita dal cliente, dalle foto aeree ad altissima risoluzione ai dati Landsat a 30 metri. La classificazione è tagliata sulle vostre esigenze, dal numero e la tipologia di classi alle caratteristiche del dato esportato.

class1eCognition è un software di nuova generazione realizzato esclusivamente per analisi di questo tipo che hanno come supporto immagini telerilevate. Ciò che contraddistingue eCognition dagli altri software del suo genere è la tecnica della “Multiresolution Segmentation”. Tale tecnica consiste nel partizionare l’immagine in più oggetti “grezzi” che successivamente vengono gerarchizzati.
L’estrazione degli oggetti avviene in tal modo seguendo la struttura ad albero nella quale, gli oggetti meno elaborati sono alla base mentre quelli maggiormente trattati risiedono ai livelli superiori.

Nella pratica, e nella maggioranza dei casi, “gli oggetti da estrarre” non possono essere estrapolati seguendo il semplice “criterio della omogeneità”: per tale ragione, eCognition fornisce gli strumenti per una “classificazione basata sulla segmentazione” (Classification-based Segmentation) sia attraverso la fusione di particolari aree eterogenee, sia mediante una classificazione degli oggetti più accurata (Classification-based Rafinement).
La struttura gerarchica, quindi, rappresenta le informazioni dei dati di un’immagine in differenti soluzioni ed in maniera simultanea. In questo modo ogni elemento “conosce” il suo contesto e quello dei suoi sotto-elementi.
Il vantaggio di questa metodologia adottata da eCognition sta da un lato, nella rapida classificazione, che viene realizzata mediante il riferimento di alcuni oggetti chiave pre-identificati, e dall’altro nella possibilità di estrapolare i contenuti essenziali di un’immagine.

class2

 

Alcuni esempi di applicazioni:

topoagriAgricoltura e ambiente
Le immagini multispettrali sono particolarmente utilizzate per analisi radiometriche. Dalla particolare risposta spettrale di un oggetto è possibile risalire al grado di densità di una particolare coltura, al suo stato di salute, al suo sviluppo.
Inoltre , le immagini telerilevate sono una sorgente importantissima di informazioni per le analisi di impatto ambientale (V.I.A.), per i monitoraggi, per studi sui mutamenti climatici e molto altro.

In particolare possono essere svolte attività di:

topourba_mediumUrbanistica
Le immagini da satellite ad alta risoluzione offrono nuovi ed innovativi strumenti per l’urbanistica. La valutazione in “tempo reale” delle strutture urbane, l’aggiornamento cartografico, il monitoraggio dello stato di avanzamento di grandi opere, sono possibili attraverso l’utilizzo di immagini ad alta definizione. Dalle immagini multispettrali ad infrarosso è possibile individuare le fonti di calore (industrie, fonti anomale), il grado di inquinamento di aree urbane, e non, particolarmente complesse.

In particolare possono essere svolte attività di: