Spot-5

spot-5v2

SPOT-5 è stato  lanciato con successo in orbita il 4 maggio del 2002. Insieme ad uno strumento di alta risoluzione, a bordo è presente anche un sensore chiamato VEGETATION 2  che fornisce dati di monitoraggio ambientale in tutto il mondo, in continuità con VEGETATION 1 su SPOT-4.Rispetto ai suoi predecessori, SPOT-5 offre funzionalità molto più avanzate: con la sua risoluzione che può arrivare a 2,5 metri per il pancromatico e lo swath molto ampio (fino a 60 km x 120 km),  SPOT-5 offre un equilibrio ideale tra alta risoluzione e ampia area di copertura. La copertura offerta da SPOT-5 è una risorsa fondamentale per applicazioni come mapping di media scala (1:25 000 e 1:10 000), la pianificazione urbana e rurale, l’esplorazione di petrolio e gas, e la gestione delle catastrofi naturali. Inoltre la possibilità di acquisire in stereo permette di generare coppie di immagini da cui estrarre modelli 3D del terreno. Con la sua banda Short Wave Infrared (SWI) SPOT 5 è particolarmente adatto per identificare la vegetazione e soprattutto il legname, e per le applicazioni geologiche.

Per ricevere una quotazione o maggiori informazioni chiama lo 06 6591395 o scrivi a sales@sysdecoitalia.com