Sensori radar

COSMO-SkyMed

COSMO-SKYMED

COSMO-SkyMed costituisce il maggiore investimento italiano nel settore dell’Osservazione della Terra, realizzato grazie alla collaborazione tra l’Agenzia Spaziale Italiana e il Ministero della Difesa. Leggi tutto »

KOMPSAT-5

kompsat5

KOMPSAT-5 è il primo Satellite SAR (Synthetic Aperture Radar) coreano. KOMPSAT-5 opera nella banda X e ha una risoluzione geometrica che arriva fino a 1 metro. Il satellite è stato lanciato ad Agosto 2013 e viene utilizzato principalmente per applicazioni GIS e monitoraggio delle catastrofi naturali. Leggi tutto »

RADARSAT-1

radarsat1

RADARSAT-1 è un sofisticato satellite di osservazione della Terra sviluppato dal Canada per monitorare i cambiamenti ambientali e le risorse naturali del pianeta. Leggi tutto »

RADARSAT-2

radarsat2

Lanciato nel dicembre 2007, RADARSAT-2 è un satellite canadese che rappresenta l’evoluzione del precedente RADARSAT-1. Questo satellite offre potenti innovazioni tecniche che miglioreranno la sorveglianza marittima, il monitoraggio del ghiaccio, la gestione delle catastrofi, il monitoraggio ambientale, gestione delle risorse e la generazione di cartografie sia in Canada che in tutto il mondo. Leggi tutto »

TerraSAR-X

terrasar

Il satellite radar TerraSAR-X è stato lanciato con successo il 15 Giugno del 2007 dalla base russa Cosmodrome in Kazakhistan. Il satellite è stato sviluppato e lanciato grazie ad una partnership tra  il Centro Aerospaziale Tedesco (DLR) e una delle società europee leader nel settore dell’informazione geospaziale, Infoterra GmbH. Leggi tutto »