PCI Geomatics – Modulo Interferometrico per monitoraggio Ambientale a Agenzia Spaziale Canadese

Richmond Hill, Ontario, Canada-11 Settembre 2014: PCI Geomatics, leader mondiale nello sviluppo di software di telerilevamento e fotogrammetria, ha annunciato che si è aggiudicata un contratto dall’Agenzia Spaziale Canadese per sviluppare un modulo commerciale di processamento interferometrico per il monitoraggio ambientale.Questo contratto permetterà a PCI di sviluppare questo modulo di elaborazione e visualizzazione interferometrica progettato per ridurre in modo significativo i requisiti di elaborazione ed i vincoli operativi incontrati quando vengono utilizzati dati radar ad apertura sintetica (SAR) da parte di esperti non-SAR. Il software consente di automatizzare le fasi di lavorazione in modo flessibile e intuitivo. L’estrazione delle stime relative ai movimenti del terreno saranno più facilmente integrati nel momento in cui il software verrà riformattato virtualmente a qualsiasi proiezione cartografica, combinando i risultati con dati ottici, mappe, vettori o dati catastali, per migliorare il contesto spaziale.
Le aree di applicazione mirate per questo software includono l’estrazione di minerali, subsidenza urbana, reti di trasporto, l’estrazione di petrolio e di gas, il monitoraggio delle pipeline, il monitoraggio dei vulcani, e la previsione delle frane. Il completamento del sistema operativo, combinato con l’alta qualità e facile da usare trasferirà l’elaborazione interferometrica da un ambito di pura ricerca ad un ambito commerciale. “PCI Geomatica ha una lunga storia in termini di sviluppo di strumenti software per rendere più semplice agli utenti finali lavorare con le immagini SAR”, ha detto David Piekny, Product Marketing Manager di PCI Geomatica. “L’aggiunta delle funzionalità  interferometriche per la nostra suite Geomatica sarà un grande potenziamento delle nostre capacità di processamento SAR, che includono già il supporto ai sensori aerei e spaziali, advanced target e analisi polarimetrica, coherent change detection, nonché flussi di lavoro facili da usare per la gestione della produzione di immagini e prodotti finali.” Il contratto, ottenuto dal Canadian Space Agency’s Earth Observation Application Development Program (EOADP) permetterà al team dei specialisti software di PCI e dei SAR senior scientist di sviluppare questa capacità e integrarle in Geomatica. Una versione del software che include questa nuova funzionalità è prevista ad inizio 2016. Per ulteriori informazioni su PCI Geomatica Radar Suite visitate  www.pcigeomatics.com/SAR